CORSO ALTA FORMAZIONE NEUROESTETICA E PSICOLOGIA DELL’ARTE – 20 CFU

 

Figura professionale traguardo

Il corso intende sviluppare, implementare e finalizzare le conoscenze teoriche e metodologiche acquisite dai laureati nei settori medico, psicologico, artistico, pedagogico, economico, comunicazionale. In particolare, consente di approfondire i singoli orientamenti formativi per finalizzarli e svilupparne le potenzialità in un ampio orizzonte disciplinare, grazie anche all’acquisizione diretta di dati specifici per ogni area specifica trattata, con ricadute in ambito clinico, psicoterapeutico, sociale, artistico.

Inoltre, grazie a casi studio particolarmente rappresentativi ed emblematici (ad esempio opere d’arte con consolidato e specifico apparato critico afferente ai singoli indirizzi disciplinari, come Guernica di Picasso), scelti e trattati congiuntamente dalle diverse aree didattiche nelle rispettive prospettive scientifiche, vengono offerti strumenti critici e metodologici di carattere interdisciplinare, che permettono di individuare e creare sinergie, dialoghi e relazioni tra diversi ambiti scientifici, fornendo adeguati stimoli operativi e specifici arricchimenti tecnico-professionali a chi opera – in particolare – nei contesti psicologici e psicoterapeutici.

Il traguardo formativo è quindi quello di offrire a ciascun laureato, a partire dalla specifica disciplina di appartenenza, un modello personale e strutturato di strumenti critici definiti per l’interpretazione del linguaggio espressivo artistico (come processo di primaria evidenza scientifica e psicologica), oltre a un metodo verificato, capace di orientare le abilità individuali verso un modello multiprofessionale, assolutamente necessario in un ambiente interdisciplinare, e oggi richiesto con sempre maggior perentorietà dal mondo del lavoro, con particolare riferimento a chi svolge attività professionale di tipo psicologico e psicoterapeutico.

Le materie del corso permettono di approfondire e implementare i processi euristici e sperimentali acquisiti nel corso degli studi universitari da ciascun discente, partendo dalle discipline di afferenza, di cui vengono tenute in considerazione le specifiche competenze, per muovere verso lo sviluppo di innovative capacità professionali, fortemente spendibile anche in ambito psicologico e psicoterapeutico.

 

Percorso formativo

SSD

Insegnamenti

CFU

Docenti

Metodologie *

L-ART/02

Arte moderna: analisi tipologica

1

Marco Marinacci

m

L-ART/03

Arte contemporanea: analisi filologica

1

Alessandro Bolognini

m

SPS/08

Analogia e sociologia dell’arte

1

Sergio Luppi

ol-m

L-ART/04

Ermeneutica dell’arte

2

Marco Marinacci

p-ol-m

L-ART/04

Neuroestetica

4

Marco Marinacci

p-ol-m

M-PSI/01

Psicologia dell’arte

4

Daniela Bosetto

p-ol-m

M-PSI/01

Arteterapia

1

Alessandro Bolognini

m

L-ART/01

Iconologia e iconografia

1

Alessandro Bolognini

m

M-PSI/01

Psicologia e prassi della comunicazione

1

Silvio Bolognini

ol-m

 

Project Work

4

Equipe di docenti

tp

 

Metodologia

*ol: on-line statico

  m: materiali

  p: presenza on-line e on-site

  tp: attività tecnico-pratica e laboratoriale

 

Destinatari

Laureati in economia dei beni culturali, storia dell’arte, lettere, filosofia, scienze della formazione, discipline relazionali, sviluppo delle risorse umane, discipline mediche, psicologiche e psichiatriche.

 

Tempistica

 

Certificazione finale

 

Contributo spese

 

Contatti